A Pescara il Black Weekend: tre giorni di sconti e parcheggi gratuiti

Pescara. Durerà tutto il fine settimana il Black Friday, l’iniziativa dedicata agli sconti e alle occasioni per gli amanti dello shopping.

Non uno, ma ben tre giorni di acquisti a prezzi scontatissimi nei negozi del centro pescarese, che continueranno fino a domenica 25 novembre, con la possibilità di parcheggi gratuiti presso l’area di risulta. Questa mattina la presentazione dell’iniziativa, con l’assessore alle Attività produttive, Giacomo Cuzzi; i rappresentanti di categoria: Gianni Taucci per Confesercenti; Carlo Nicoletti, Vincentina De Sanctis e Enzo D’Ottaviantonio per Confcommercio.

“Dal 23 al 25 novembre l’offerta commerciale del blackfriday si allunga a tutto il weekend”, annuncia l’assessore alle Attività produttive, Giacomo Cuzzi. Tre giorni di occasioni da cogliere al volo nel Centro Commerciale Naturale, parcheggi gratis nell’area di risulta fino a domenica: un’opportunità unica per anticiparsi alcune delle spese natalizie”.

“Il Black Weekend diventerà un appuntamento fisso nel corso degli anni”, affermano Vincentina De Sanctis ed Enzo D’Ottaviantonio per Confcommercio. “Ringraziamo il Comune perché la collaborazione è importante e da soli non si va da nessuna parte. La gran parte dei commercianti ha saputo interpretare bene lo spirito dell’iniziativa, preparando buoni sconti su tutta la merce, o scegliendo particolari categorie in modo da agevolare, ad esempio, i regali di Natale. Iniziative come queste servono per crescere e costruire un appeal turistico e commerciale fondamentale per tutti”.

“La sinergia che in questi anni è nata traduce le esigenze del mercato ed è sinonimo del buon funzionamento di un meccanismo che segue l’economia e calibra gli interventi migliorandoli di volta in volta”, afferma Taucci. “Con questo e gli altri eventi si verifica quello che abbiamo sempre chiesto, che il commercio si rivitalizzasse e assumesse un ruolo di stimolo anche su altri potenziali di sviluppo della città. Stiamo andando nel verso giusto con la collaborazione con il Comune e con tutta la filiera commerciale, scegliendo eventi che fanno bene a tutti e migliorandoli per andare verso la direzione più attrattiva per la città”.