Città Sant’Angelo: l’assessore Verì visita il distretto sanitario

Città Sant’Angelo. Visita, ieri mattina, nel Presidio Sanitario di Città Sant’Angelo, dell’Assessore regionale, Nicoletta Verì, che ha incontrato il personale del Distretto Sanitario angolano, insieme al primo cittadino Matteo Perazzetti e all’Assessore comunale con delega alla sanità, Maurizio Valloreo.

Nel corso della mattinata la Verì ha visitato attentamente l’intera struttura e successivamente ha tenuto una riunione con tutte le persone presenti. “Nel corso del meeting sono state sollevate tutte le problematiche riguardanti il Distreto e sono state comunicate anche tutte le idee per far sì che un fiore all’occhiello della sanità locale e regionale come quella di Città Sant’Angelo, non venga lasciata far morire”, riferisce Perazzeti.

“Ritengo Città Sant’Angelo un punto strategico per la Sanità abruzzese, ed è per questo motivo che farò di tutto per continuare a darle vita e a farla soprattutto crescere”, ha detto la Ver,” La sede angolana ha una valenza importantissima ed ora bisognerà capire quanto e come investire su questa struttura. Servirà uno studio peculiare per capire nel dettaglio quanto e come investire. Appena avremo lo studio approfondito, valuteremo come intervenire e, in base al reale fabbisogno di questa struttura, agevoleremo gli interventi.”

“Finalmente si è acceso un focus sul nostro Distretto Sanitario che da anni era stato lasciato in disparte e derelitto dalla precedente amministrazione. Adesso ci muoveremo immediatamente per realizzare uno studio approfondito e dettagliato sulle esigenze reali e poi, già nel mese di marzo, fisseremo un nuovo appuntamento per far continuare a muovere la macchina amministrativa”, ha aggiunto infine il sindaco.