Loreto Aprutino, protezione civile: esercitazione con i Vigili del Fuoco FOTO

Nelle giornate del 28 e 29 Aprile il personale dei Vigili del Fuoco del Comando di Pescara ha effettuato, in collaborazione con il Comune di Loreto Aprutino e l’associazione dei volontari di protezione civile “Pubblica Assistenza Volontaria di Loreto Aprutino”, una importante esercitazione di protezione civile intesa a perfezionare gli assetti operativi ed organizzativi previsti dal Decreto Legislativo 2 gennaio 2018, n. 1 – Codice della protezione civile.

Il documento di impianto organizzativo ha previsto i seguenti scenari operativi:
I scenario – Prova di spegnimento da parte dei volontari (simulazione emergenza AIB) di un incendio di materiale legnoso di piccola pezzatura (circa 150 Kg. di potature di alberi) disteso su una superficie di circa 100 mq all’interno di una cava della Ditta Acciavatti;
II scenario – simulazione evento sismico con crolli nel centro storico ed applicazione delle tecniche USAR;
III scenario – Evacuazione della frazione C.da Remartello per rischio tracimazione diga di Penne con simulazione di ricerca persone scomparse;

Il Comando VVF di Pescara ha partecipato alle varie esercitazioni con un assetto operativo composto da n° 2 squadre VVF, Specialisti USAR, TAS, SAF, ed unità DOS. E’ stata allestita una Postazione di Comando Avanzato con UCL presso il centro storico comunale.

Durante le varie fasi si è avuto modo di perfezionare le azioni di coordinamento da parte del ROS Vigilfuoco previste dal citato “nuovo codice di protezione civile” soprattutto nei riguardi della componente volontaria di protezione civile.
L’esercitazione, inoltre, ha permesso alle associazioni di volontariato presenti di conoscere le procedure e le tecniche operative che il personale VVF qualificato ha attuato nelle varie fasi dell’evento.

Tutto il programma è stato svolto sotto l’egida del Servizio di Protezione Civile del Comune con il coinvolgimento della Polizia Locale, personale del Comune, Carabinieri , Croce Rossa e gruppi di Protezione Civile dei territori limitrofi.