Manoppello, corsi di inglese e arabo: iscrizioni aperte

Manoppello. Aperte le iscrizioni per i corsi di lingua inglese e araba gratuiti, rivolti ai cittadini, anche non residenti, che abbiano compiuto i 18 anni.

E’ l’iniziativa promossa dalla Cooperativa sociale Eta Beta, che ha dato vita al progetto ‘Quando l’altro è risorsa’, in protocollo d’intesa con la Prefettura di Pescara.

A tenere i corsi di lingua sarà infatti Malik Chohan, ingegnere pakistano ospite del centro accoglienza Cas, gestito dalla cooperativa Eta Beta; supervisore del progetto sarà Sharon Chiacchia, referente dell’area sociale del CAS, mentre i rappresentanti comunali saranno i consiglieri membri della Commissione Migranti (Barbara Toppi, Giulia De Lellis, Roberto D’Emilio, Antonio Costantini, Katia Colalongo e Melania Palmisano) che, insieme alla responsabile del CAS, Simona Lotti, hanno lavorato sul progetto per renderlo fattibile.

L’idea è quella di creare un’opportunità, uno spazio di incontro e di crescita, in cui il centro di accoglienza si fa risorsa sul territorio.

Per consentire di programmare le classi, le persone interessate dovranno compilare una scheda di pre-adesione disponibile sul sito del Comune di Manoppello, e inviarla all’indirizzo mail comunemanoppelloprotocollo@legalmail.it o consegnarla al protocollo comunale, entro il 31 Agosto 2018.

Seguirà, poi una prima giornata di informazione e sensibilizzazione, indicativamente nella prima metà del mese di settembre 2018, in cui si potranno registrare ulteriori adesioni.

Il livello del corso, i giorni e gli orari di svolgimento saranno scelti in base alle esigenze degli iscritti. I corsi si svolgeranno presumibilmente a partire da metà di settembre, con giorni e orari da definire.