Pescara, 30 dosi di droga nascoste tra le aiuole del terminal bus

Pescara. Droga nascosta nelle aiuole del terminal bus: la Finanza scopre 30 dosi nel giardino della stazione degli autobus.

 

L’operazione è il risultato dei servizi mirati svolti sul territorio pescarese, dalle fiamme gialle del Comando Provinciale, a contrasto dell’illecito traffico e spaccio degli stupefacenti.

Nell’ultima settimana, una serie di controlli dedicati alla zona della stazione centrale, svolte in concomitanza dell’ultimo fine settimana, anche con l’ausilio di unità cinofile, hanno portato al fermo di due spacciatori operanti in quell’area e sequestrate una trentina di dosi di marijuana.

Alcune dosi erano addosso ai pusher, pronte per essere cedute. e altre pronte da prelevare, abilmente nascoste nelle aiuole presenti nell’area pubblica antistante il terminal bus, utilizzate come deposito e nascondiglio.