Pescara: 3,6 milioni per la sicurezza delle scuole Antonelli e Michetti

Pescara. La Giunta comunale di Pescara ha approvato i progetti esecutivi dei lavori di adeguamento sismico delle scuole primarie Antonelli di via Virgilio e la Michetti di via del Circuito: pronti interventi per 3.610.000 euro, gli elaborati saranno ora inviati alla Regione per attivare i finanziamenti ministeriali che l’Ente eroga.

Sostanziale l’intervento previsto per la Scuola media Antonelli dove si lavorerà sia sulla struttura che sulla sicurezza antincendio, anche se la scuola rientra nelle attività soggette ai controlli Vigili del Fuoco secondo il DPR 151.2011) e possiede un regolare certificato di prevenzione incendi. Tuttavia per esigenze logistiche e operative si ritengono necessari interventi di miglioria delle attuali condizioni di sicurezza, a particolare vantaggio dell’aula magna, che diventerà più ampia e fruibile di quella attuale. Sarà un intervento massiccio, dunque, che interesserà sia l’interno che l’esterno della struttura: oltre all’adeguamento sismico è previsto anche l’adeguamento geometrico dei giunti sismici tra i vari corpi di fabbrica. Dovranno essere inoltre realizzati interventi sugli elementi strutturali sismo resistenti, travi e pilastri, soffitti, in grado di incrementarne resistenza e duttilità. Una vera e propria rinascita per un totale stimato a 2.310.000 euro.

Sulla media Michetti di via del Circuito, dove ad oggi sono stati già compiuti interventi di manutenzione a causa dei danni del maltempo, è prevista una riqualificazione completa che renderà la struttura più sicura e rispondente a tutte le normative sulla sicurezza, impianti, incendi e adeguamento sismico con una manutenzione e adeguamento anche qui ad ampio raggio, strutturale e di contorno per un ammontare di 1.300.000 euro.