Pescara: abusivi sfrattati, tentano di rientrare nelle case

Pescara. Attimi di tensione, stamattina, tra le case popolari di

di via Rigopiano e via Passo della Portella.

 

Alcuni abusivi sfrattati di recente, dopo le operazioni di muratura e sequestro di alcune abitazioni, hanno tentato di farvi rientro, presentandosi davanti al palazzo.

Si è reso necessario l’intervento di alcuni agenti della Squadra Volante della Questura, arrivati insieme alla Polizia Municipale. Nei pressi di quelle abitazioni tre settimane fa, al culmine di una lite fra alcune famiglie, due persone erano finite in ospedale dopo essere state accoltellate.