Pescara, Aeroporto d’Abruzzo: 18mila passeggeri più del 2018

Pescara. Si consolidano e crescono i dati relativi al traffico passeggeri all’Aeroporto d’Abruzzo, che nel semestre gennaio-giugno 2019, registra un aumento di oltre 18 mila unità rispetto allo stesso periodo del precedente anno, vale a dire, il 5,8% in più.

Una crescita, che conferma il trend di apprezzamento dello scalo da parte dei passeggeri, in gran parte stranieri.

“Questi dati – ha sottolineato il Presidente della Saga Enrico Paolini – non solo consolidano il trend positivo sin qui evidenziato, ma soprattutto evidenziano il grande sforzo della Saga e del nostro Aeroporto di rilancio e di crescita del traffico, in special modo turistico, nei mesi di maggio e giugno. L’aumento importante del mese di maggio, è stato superato con l’ottimo risultato di giugno, vale a dire il più 7,7%. Il forte aumento del traffico che registriamo negli ultimi mesi è la dimostrazione del buon lavoro di squadra svolto dalla Saga e dai nostri dipendenti, in sinergia con la Regione Abruzzo”.