Pescara, conto alla rovescia per il parco di via Rigopiano

Pescara. Conto alla rovescia per l’apertura al pubblico del Parco dello Sport, realizzato dal Comune, con un contributo del Coni, tra via Passo Lanciano e via Rigopiano.

Entro fine marzo tutta l’area verde, dotata anche di piccoli impianti sportivi, come la panca per gli esercizi addominali o l’asse per l’equilibrio, sarà già pronta, mentre il campo polivalente per basket e Calcio A5, così come il percorso podistico, saranno fruibili da fine aprile, non appena le temperature primaverili consentiranno la stesura della pavimentazione sintetica.

“Resta invece da chiarire”, spiega il Presidente della Commissione Ambiente del Comune, Ivo Petrelli “la ‘convivenza’ del Parco con l’adiacente fabbricato destinato a ospitare i nuovi alloggi dei Carabinieri, una struttura cominciata, mai completata e oggi già nel degrado, con incursioni notturne di senzatetto che, sembrerebbe, dormono dentro il manufatto e i piccioni che si sono impadroniti di ogni spazio interno, con conseguenze facilmente immaginabili. Nel merito ho già sollecitato il Presidente della Commissione Sicurezza Foschi a occuparsi del problema, aprendo un confronto ufficiale con le Istituzioni preposte”.