Pescara, controlli dei Nas: scoperti due depositi abusivi di rifiuti sanitari

Pescara. I carabinieri del Nas di Pescara hanno scoperto un garage adibito a deposito di rifiuti sanitari e rifiuti sanitari speciali gettati in modo pericoloso e non conforme.

Denunciato, quindi, il titolare di un garage del capoluogo adriatico, adibito a deposito di rifiuti sanitari in carenza di autorizzazioni.

Denunciato anche il titolare di una parafarmacia che depositava rifiuti sanitari speciali in modo pericoloso e non conforme, per categorie non omogenee, in ambienti promiscui con alimenti e medicinali.

I controlli sono scaturiti dalle numerose segnalazioni che giunongo ogni giorno al centralino del Nas di Pescara.

Il numero telefonico dei Nas di Pescara per segnalazioni e informazioni, attivo ogni giorno, è 08565961 08565961.

Quotidianamente vengono segnalati episodi circa la corretta gestione dei rifiuti sanitari, vendite di mascherine, carenze di dotazioni nella rete sanitaria, sino al mancato uso in alcuni supermercati o alla corretta conservazione degli alimenti.

E ogni giorno i Nas stanno garantendo ispezioni e controlli in tutto il territorio per arginare illegalità e speculazioni: infatti due supermercati della zona metropolitana pescarese sono stati ispezioni per approfondire alcune segnalazioni sulle corrette gestioni dei reparti macelleria e sul rispetto delle norme di accesso. In entrambi i casi non sono emerse difformità e si operava nel pieno rispetto delle norme igienico sanitarie.