Pescara, divieto di balneazione temporaneo nelle zone antistanti via Balilla e Galilei

La qualità delle acque è stata considerata scarsa, pertanto il sindaco di Pescara Marco Alessandrini, ha firmato il divieto di balneazione nella zona antistante via Balilla e via Galilei.

 

L’ultima valutazione è stata emessa dall’Aca la quale ha avvertito che, dopo le copiose precipitazioni di oggi, dalle 9.30 alle 10.30 sono state attivate le procedure di emergenza degli impianti di sollevamento fognari e del depuratore di Pescara.

Il divieto temporaneo di balneazione sarà revocato solo quando l’Arta ne darà comunicazione.