Pescara, intervengono per una rissa: i poliziotti scoprono 3 etti di droga

Pescara. La polizia interviene per sedare una rissa e scopre quasi 3 etti di droga nella zona sud di Pescara.

Tutto è partito, la scorsa notte, da una segnalazione giunta al 113 per una rissa in atto. Una pattuglia della Squadra Volante è quindi intervenuta nella zona sud di Pescara e, giunta sul posto della segnalazione, anziché una rissa ha avvistato due giovani darsi alla fuga non appena vista la Volante.

Uno dei due, raggiunto ed identificato, non ha voluto fornire spiegazioni sul motivo della fuga, facendo indurre i poliziotti ad estendere le ricerche nella zona, compresa quella dello stabile da dove era scappato l’altro giovane, poi riuscito a fuggire.

I poliziotti hanno così rinvenuto 2 involucri contenenti circa 280 grammi di marijuana, sottoposti a sequestro.



In questo articolo: