Pescara, la “faida” tra i tassisti dell’Aeroporto d’Abruzzo a Striscia la Notizia VIDEO

Pescara. Lo scontro aperto, questione di lunga data, tra i tassisti pescaresi e quelli teatini per la piazza dell’aeroporto d’Abruzzo in scena a Striscia la Notizia.

Ieri sera, il tg satirico di Canale 5 ha raccolto la denuncia dei tassisti di Chieti, che da lungo tempo lamentano come i colleghi “rivali” di Pescara usino superarli con prepotenza nell’ordine di attesa dei passeggeri che, atterrando a Pescara, si rivolgono alle “auto bianche”.

Alla base del litigio c’è una contestazione delle norme che regolamentano le license, con gli adriatici a sostenere che l’aeroporto è di Pescara, quindi loro territorio comunale, e i marrucini a insistere che il Comune ha garantito loro il “servizio di piazza”.

L’inviata Chiara Squaglia ha, grazie alle telecamere nascoste, mostrato anche ripetuti scontri molto animati tra le parti, sedati solo dall’intervento della polizia. Uno spettacolo indecoroso sotto gli occhi di chi arriva a Pescara e, da ieri sera, di tutta l’Italia.

GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO