Pescara, oli esausti: posizionati 13 nuovi contenitori

Pescara. Sono 13 i nuovi contenitori per la raccolta degli oli di cucina esausti posizionati in varie zone della città, che si aggiungono ai 21 già esistenti.

Il servizio è stato potenziato perché negli ultimi anni la raccolta differenziata degli oli ha registrato una crescita costante, mostrando attenzione da parte della cittadinanza, come sottolinea l’assessore all’Igiene urbana, Paola Marchegiani.

“E’ un traguardo davvero importante, ottenuto grazie alla preziosa collaborazione di tutti i cittadini, che fa bene all’ambiente e non solo. È scientificamente dimostrato che bastano 4 chilogrammi di olio, versati in acqua, per  inquinare una superficie estesa come un campo di calcio. L’immissione dell’olio esausto nella rete fognaria produce poi diseconomie, cioè costi per la collettività, perché la depurazione delle acque inquinate da questi grassi richiede 3 kWh di energia per ogni chilogrammo di olio smaltito impropriamente che, in termini economici, equivalgono a 0,60 €/kg, ai quali si aggiungono ulteriori 0,50 €/kg di costo per la manutenzione degli impianti”.

A organizzare il servizio, il Comune di Pescara, Attiva e la fornitrice dei contenitori, Adriatica Oli:

i contenitori ‘Oliva’ sono presenti in città dal 2009, anno in cui la raccolta differenziata degli oli esausti registrava 3,3 tonnellate; oggi supera le 18,5 tonnellate/anno.

A livello domestico, inoltre, l’olio versato nei lavandini intasa le tubature, provocando disagi e obbligando all’uso di acidi corrosivi molto inquinanti. L’unico comportamento corretto, quindi, è versare l’olio esausto nelle postazioni stradali Olivia, così da essere avviato al recupero e trasformato in nuove risorse come inchiostri, nuova energia, prodotti per la cosmesi e biodiesel.

Ecco le zone in cui sono stati installati i nuovi contenitori:

Zona nord: via Raffaello Sanzio (vicino alla scuola media Rossetti), via Di Simone civico 7, via Mantini civico 20-21;

Zona centro: via Venezia (incrocio via Bologna); Piazza Duca D’Aosta civico 28;

Zona Colli: via Santina Campana civico 12; via Monte Siella civico 18; via Caduti di Nassirya civico 4; via Di Sotto civico 201;

Zona Sud Portanuova: via Rio Sparto civico 88; via Thaon de Revel civico 21; via Virgilio civico 23; Piazza Alessandrini (angolo via Colonna).