Pescara, piove nelle case popolari di via Caduti per Servizio VIDEO

Pescara. E’ stata una notte da incubo per la famiglia del signor Antimo Di Meo, residente in uno degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di via Caduti per Servizio.

Da tempo, gli abitanti delle case popolari di Fontanelle, soprattutto dopo la grandinata di luglio, lamentano infiltrazioni d’acqua dai soffitti.

Ma stanotte, poco dopo l’1:30, la famiglia Di Meo, che abita al sesto piano del civico 23, si è ritrovata un vero e proprio diluvio in casa, con la pioggia che veniva giù nelle camere e in bagno.

L’uomo, insieme ai suoi familiari, è stato costretto a prendere secchi e stracci per cercare di tamponare la situazione, ma i danni sono ben evidenti nel video di denuncia che lui stesso ha realizzato.

Una condizione, la loro, che si protrae dal 2012: “Abbiamo vinto una causa che obbligava il Comune ha rifare il tetto entro il 15 dicembre 2018, ma i lavori non sono mai stati fatti”, spiega Antimo Di Meo, che commenta ancora: “Il problema è la negligenza e menefreghismo del Comune e dei suoi amministratori”.