Pescara, specialità enogastronomiche: tre incontri rivolti agli studenti

Pescara. Tre incontri dedicati alla scoperta delle specialità enogastronomiche della regione: si tratta di ‘Culturando tra i sapori d’Abruzzo’, il progetto rivolto agli studenti degli scuole medie, promosso dall’Istituto Alberghiero De Cecco.

Protagonisti di questa prima giornata, dal titolo ‘La vie del pane’, sono stati i ragazzi della scuola media ‘Michetti-Pascoli’, accompagnati dalle docenti Franca Berardi e Assunta Caroli, accolti presso il Laboratorio di Scienza e Cultura della sede in via dei Sabini dalla dirigente scolastica dell’Ipssar, Alessandra Di Pietro, con la docente Pamela Confalone, referente del progetto.

“L’Ipssar ‘De Cecco’”, ha detto la dirigente Di Pietro, “si conferma la scuola delle idee, del gusto e delle tradizioni. ‘Culturando tra i Sapori d’Abruzzo’ è infatti un percorso gioioso, ricco di saperi e di sapori. Il progetto vuole essere una guida, per gli studenti della scuola secondaria di primo grado, verso la cultura dell’alimentazione dove, dietro la conoscenza, si nasconde il piacere e il fascino della storia, delle tradizioni e delle tipicità enogastronomiche del nostro territorio regionale”.

Dopo l’appuntamento dedicato al pane, si terranno gli incontri ‘La Via del Formaggio’ e la ‘Via dell’Olio’, che vedranno il coinvolgimento degli studenti delle scuole medie ‘Ignazio Silone’, la ‘Rossetti’, la ‘Foscolo’, la ‘Virgilio’ di Pescara e la scuola media di San Valentino-Caramanico.