Piano d’Orta, la ‘Giornata dei beni comuni’

Bolognano. Si terrà la ‘Giornata dei beni comuni’ a Piano d’Orta, nel territorio comunale di Bolognano, con l’obiettivo di salvaguardare gli edifici di pregio storico del sito ex Montecatini.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Italia Nostra di Pescara in collaborazione con il comitato ‘Bussi ci riguarda’, si terrà domenica 13 maggio, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, presso il parcheggio del supermercato Todis, interamente ricompreso nell’area in questione.

Sono stati invitati a partecipare all’incontro la Regione Abruzzo, la Provincia di Pescara, i sindaci del circondario, l’A.R.T.A., le Organizzazioni Sindacali e numerose associazioni.

La manifestazione avrà inizio con gli interventi del presidente regionale di Italia Nostra, Domenico Valente, seguito da quello dei rappresentanti delle Istituzioni e degli esperti, tra cui Giovanni Damiani, Marcello Benegiamo e Dino Di Cecco; le conclusioni saranno tratte dal vice-presidente della sezione I.N. di Pescara, Massimo Palladini.

Verrà letta anche una lettera del sottosegretario regionale con delega all’Ambiente, assente giustificato, con cui assume pubblicamente l’impegno della Giunta Regionale di sostenere la salvaguardia dei manufatti dell’ex stabilimento Montecatini di Piano d’Orta nella prossima Conferenza di Servizio presso il Ministero dell’Ambiente.

Si allestirà anche una mostra storico-fotografica e si esporranno alcuni dipinti sul tema, realizzati da artisti locali. La mattinata si concluderà con l’esibizione del cabarettista Domenico Turchi e con le note musicali di un gruppo folk, cui seguirà un piccolo ricevimento a base di pane, formaggi e fave, con aggiunta di olio DOP e vini locali.