Rapinatore in azione tra Pescara e Montesilvano: farmacie nel mirino

Pescara. Rapina e una tentata rapina, nel tardo pomeriggio, tra Pescara e Montesilvano.

Ad agire, nel primo caso in una parafarmacia del quartiere Zanni, in via Nazionale Adriatica Nord, e nel secondo in una farmacia di corso Umberto, potrebbe essere stata la stessa persona. Si tratterebbe di un uomo, con volto parzialmente coperto, armato di pistola. Nella prima attività il malvivente è riuscito a farsi consegnare circa 250 euro.

Nel secondo caso è fuggito a piedi a mani vuote. Delle indagini e delle ricerche si stanno occupando i Carabinieri della Compagnia di Pescara e quelli della Compagnia di Montesilvano.