Rosciano, il Presepe realizzato con materiali da riuso

Rosciano. Interamente realizzato con bottiglie di plastica e materiali da riuso il Presepe che sarà inaugurato domenica 8 dicembre alle ore 19:00 presso la Piazza di Piano Fara.

L’iniziativa, giunta alla sesta edizione, si arricchisce della finalità del riciclo. Come illustra l’organizzatore dell’evento, Giorgio Di Serio, ci saranno “Personaggi altezza umana , soldati romani con catapulta e attrezzi del tempo, percorso Maria incinta, re Magi con cammelli. La peculiarità di quest’anno è lo zampognaro con una zampogna realizzata artigianalmente. Il tutto realizzato con il riciclo di bottiglie di plastica (strutture personaggi , stella cometa e montagne)nel rispetto dell’ambiente”.

Durante l’inaugurazione del presepe ci sarà la benedizione del parroco, don Marco Spadaccini e a seguire un buffet preparato dalla Comunità Piano di Fara. Nel corso della serata sarà inoltre possibile acquistare il calendario che contiene tutte le foto del presepe e contribuire così alla  sua realizzazione negli anni successivi.