Spoltore, trafficante albanese fermato in auto: sequestrati 5 chili di marijuana

Spoltore. La Finanza ferma un’auto a Spoltore per un semplice controllo e scopre un trafficante albanese: sequestrati 5 chili di droga.

 

Nell’ambito di una più vasta intensificazione dei servizi di controllo del territorio disposta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza, i militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, fermavano, hanno fermato a Spoltore un’autovettura con a bordo una persona, Espletati i normali controlli di rito, il conducente, un cittadino albanese di 30 anni, è stato trovato in possesso di un involucro contenente circa 60 grammi di marijuana.

Dopo il ritrovamento, perquisita anche una seconda automobile risultata nella disponibilità dell’albanese, all’interno del vano bagagli ben occultati state rivenute diverse confezioni di marijuana, per oltre 4 chili. La successiva perquisizione dell’abitazione, inoltre, ha permesso di rinvenire altre confezioni di marijuana, portando così al sequestro complessivo di 5 chili di stupefacente.

L’uomo, di origine albanese, è stato tratto in arresto per traffico di sostanze stupefacenti e tradotto presso la locale Casa Circondariale di San Donato. Lo stupefacente, una volta immesso nel mercato clandestino, avrebbe fruttato circa diecimila dosi, con enormi guadagni per i pusher locali, stimati sui 50.000,00 euro.