Pescara, abbracci e flash mob contro la violenza sulle donne

flashmobabbraccioPescara. Un flash-mob contro la violenza sulle donne. Un abbraccio collettivo in piazza Sacro Cuore domani pomeriggio, manifestazione al femminile seguita da un dibattito sulla sessualità maschile. La par condicio in amore è regola ferrea.

Sei pronto ad un abbraccio? Più che una domanda è un invito, quello lanciato su Facebook dagli organizzatori del flash-mob ‘No alla violenza, si all’amore’, in programma domani pomeriggio alle 17:45 in piazza Sacro Cuore. Niente di troppo architettato, come la tradizione del flash-mob impone, solo tanti semplici abbraccio, da scambiarsi liberamente per dire no alla violenza sulle donne. E per rispettare la par condicio, che in amore è regola da rispettare tra ogni genere, alle 18:00 seguirà il dibattito, nei locali della libreria Feltrinelli di via Milano: “”Fra Uomo e Donna spazi di genere – la sessualità maschile e la comunicazione”. “Per dare agli uomini pubblicamente la parola, per una riflessione che parta dal sé”, dicono gli organizzatori, che invitano il pubblico a partecipare attivamente alla discussione, affinché dal dibattito possa costruirsi  un “laboratorio aperto”.
Tra gli altri interverranno: Roberta Pellegrino, Centro Antiviolenza Ananke Pescara, Anthony Molino, Psicoanalista e Critico Sociale, Gianni Di Marco, Arcigay, Antonella Astolfi, Wilma Plevano, Silvana Prosperi, Edvige Ricci, Francesca Ciafardini, Lucia Zappacosta, Alessandro Giannandrea.