Pescara, Confindustria sull’alternanza scuola-lavoro

Pescara. Una giornata dedicata al tema dell’Alternanza Scuola Lavoro quella di martedì 19 aprile, con il ‘White Information’, la convention promossa dal Comitato Regionale Giovani di Confindustria Abruzzo che si terrà all’Aurum.

La manifestazione accoglierà come di consueto anche ‘Il Premio Bruno Ballone’, in memoria del giovane imprenditore teramano prematuramente scomparso nel 2010, peraltro figlio dell’attuale Presidente di Confindustria Abruzzo.

Durante la mattinata, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 un apposito Comitato Scientifico esaminerà il lavoro dei vari gruppi e il migliore riceverà il ‘Premio Bruno Ballone’ nel corso del convegno pomeridiano.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15:00, si entrerà nel vivo del convegno: dopo i saluti istituzionali del sindaco, Marco Alessandrini, introdurrà i lavori Riccardo D’Alessandro, presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Abruzzo, e quindi seguirà l’intervento diMarco Gay, presidente G.I. nazionale di Confindustria.

Seguirà la tavola rotonda sull’Alternanza Scuola Lavoro, moderata dalla giornalista Marianna Gianforte: interverranno, Vincenzo Caputo, vicepresidente G.I. nazionale con delega all’Education; Fabrizio Coccetti , consigliere Incaricato Confindustria Abruzzo per la Formazione; Ernesto Pellecchia, direttore USR Abruzzo; Lorenzo Santilli, presidente Unioncamere Abruzzo; Federico Monaco, direttore Agenzia delle Entrate Abruzzo; Manolo Di Prinzio, OpenJob Metis; un rappresentante del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

Sono quindi previste video interviste agli studenti, docenti e imprenditori partecipanti al co-working della mattina.

Alle ore 17:00, via alla fase finale del ‘Premio Bruno Ballone’, con la premiazione della migliore idea imprenditoriale scelta dal Comitato Scientifico.

Le conclusioni saranno affidate al presidente di Confindustria Abruzzo, Agostino Ballone, dopo l’intervento del presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso.