Pescara, via Rigopiano: lavori interminabili e scarsa manutenzione

viarigopiano1Pescara. “Via Rigopiano è l’arteria di collegamento che dai Colli prosegue fino ad arrivare a ridosso della stazione ferroviaria, in via Enzo Ferrari. Da Nord a Sud la Via comprende moltissimi disagi tra cui i marciapiedi dove i lavori iniziati il 12 novembre 2012 fine lavori 300g iorni e non ancora completati, un progetto che è costato al Comune 1.100000euro”.

 Lo ha denunciato il segretario dei Giovani Democratici Pescara, Mirko Frattarelli, aggiungendo che “non finisce qui. Le palazzine popolari di via Rigopiano/Via Passo della portella sono in condizioni pessime senza alcuna manutenzione e controlli adeguati per non parlare delle ex Ina casa dove sono contornate da vicoli dissestati e aiuole non curate dove le erbacce crescono insieme all’immondizia. viarigopiano2Rendiamo noto anche che l’Illuminazione è quasi assente ricordando che il Comune aveva promesso più di 1 anno fa che nella zona residenziale la pubblica illuminazione veniva resa più efficiente ma poco si è concluso in quanto vengono denunciati spesso atti vandalici e furti (l’ultimo il 31/10 al Conad assalto con le pistole in serata). Noi Giovani Democratici – conclude Frattarelli – chiediamo al Comune maggiori controlli e manutenzioni per una delle arterie principali della zona residenziale inoltre essendo una via importante per il pronto soccorso ospedaliero il manto stradale deve essere all’avanguardia”.