Tromba d’aria tra Tortoreto e Giulianova, tanto spavento ma nessun danno FOTO

Tortoreto. Dopo il gran caldo di luglio e delle prime settimane di agosto, sono arrivate la pioggia e temperature più clementi. Se nella giornata di Ferragosto i fenomeni sono stati scarsi, nella giornata di domenica vento e pioggia hanno colpito l’Abruzzo.

Sulla costa teramana, tra Tortoreto e Giulianova, due trombe d’aria sono state avvistate in mezzo al mare. Una più distante e di limitate dimensione questa mattina, mentre un’altra ha minacciato la terra ferma nel primo pomeriggio, intorno alle ore 15.

Sviluppatasi a largo di Tortoreto, all’altezza del fiume Salinello, si è spostata a gran velocità verso la spiaggia in direzione sud, nel territorio di Giulianova.

Qualcuno si è spaventato ma per fortuna gli effetti della tromba d’aria non si sono abbattuti sulla costa, sferzata comunque da folate di vento.

In serata le condizioni dovrebbero migliorare, e nella giornata di lunedì le nuvole lasceranno di nuovo spazio al sole.