Tortoreto, riapre il sottovia della strada panoramica a rischio smottamento

tortoreto sottovia strada panoramicaPrimo intervento portato a termine per quanto riguarda la messa in sicurezza del sottovia dell’autostrada A14 lungo la strada panoramica che dal fondovalle Salinello porta a Tortoreto Alto.

L’impresa che si è aggiudicata il primo stralcio dell’appalto, per un importo di circa 350mila euro, ha completato la realizzazione di una serie di pali di contenimento, ben 13, sino a raggiungere una profondità di circa 30 metri.

Da pochi giorni il sottopasso è stato riaperto al traffico ma i lavori non sono stati ancora ultimati. Mancano la sistemazione dei punti di giuntura tra la struttura portante e le pareti di contenimento esterne e il rifacimento del manto d’asfalto.

Subito dopo la commemorazione di Ognissanti questo tratto di strada verrà chiuso di nuovo al transito delle auto. tortoreto strada panoramicaMa solo per qualche giorno se le condizioni meteo saranno tali da non ritardarne l’intervento. Nel frattempo l’impresa sta provvedendo alla realizzazione di due muri di contenimento in cemento armato a ridosso dell’autostrada per contrastare il fenomeno dello smottamento che interessa un tratto collinare di oltre 700 metri.

Si tratta di un primo blocco di lavori, con somma urgenza stanziata dalla società Autostrade che gestisce questo tratto di A14. Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale di Tortoreto, con a capo il sindaco Alessandra Richi, avrà un incontro con la Provincia per fare il punto della situazione sugli interventi da adottare contro il dissesto idrogeologico.



In questo articolo: