Pioggia e vento: Giulianova allagata in mezz’ora FOTO

Giulianova. E’ bastato il più classico dei temporali estivi per rimettere a nudo le criticità della provincia teramana ed in particolare Giulianova.13617488_10210207672816602_586055711_n

Sulla città adriatica quasi 30 minuti di maltempo con forte vento, pioggia e grandine. L’intensità delle precipitazioni ha causato gli annosi disagi su viale Orsini (tratto centrale tra via Nazario Sauro e via Thaon de Revel, foto a destra) e sulla statale adriatica, in particolare nelle vicinanze della stazione (dove le auto per alcuni minuti sono state costrette a fermarsi nello spiazzale di piazza Roma) e dei principali sottopassi, parzialmente allagati.

Il telefono della centrale della Polizia Municipale è stato preso d’assalto dai cittadini per segnalare tutti i vari disagi. Alcuni hanno pensato, invece, di indossare gli stivali e scendere in strada per alzare i tombini. Nella parte alta della città non ci sono stati particolari problemi, se non la grandine sopratutto per le colture estive. Alcuni interventi dei vigili del fuoco.

Piccoli problemi sono stati segnalati in tutta la provincia come a Roseto (dove la perturbazione però è stata meno intensa), a Teramo, dove la grandine ha provocato più di un danno in campagna e nelle colline intorno alla città, o San Nicolò (in mattinata).

AGGIORNAMENTO. Il violento temporale è durato mezz’ora circa e la situazione sta tornando alla normalità in tutta la Provincia e anche a Giulianova.

FOTO TRATTE DA FACEBOOK O INVIATE DA LETTORI