Teramo, lavori in via Delfico e Corso San Giorgio: modifiche alla viabilità

Cambia la viabilità del centro a partire dal 1 agosto quando, nella zona di via Delfico, cominceranno i lavori della 2i Rete Gas e sarà completata la sistemazione dell’ultimo tratto di Corso San Giorgio.

L’opera di sistemazione delle nuova rete di gas metano avrebbe dovuto essere effettuata a novembre scorso ma, su richiesta del sindaco, sono stati posticipati ad agosto proprio in concomitanza con il minor afflusso di auto per via delle vacanze estive, per creare il minor disagio possibile ai cittadini.

Dal 1 agosto, dunque, via Delfico sarà chiusa fino al termine dei lavori, previsto il 27 agosto, e i veicoli provenienti da Piazza Dante e via Carducci avranno l’obbligo di svoltare in via Milli per arrivare a viale Mazzini e in via D’Annunzio e poi in via Comi per arrivare a via Vittorio Veneto.

Il transito in via San Berardo sarà consentito solo per scendere in via Veneto, mentre non si potrà passare in via Forti (nel tratto compreso tra Corso San Giorgio e via Delfico), via Carducci (tra via Comi e via Delfico), via Campana (tra via D’Annunzio e piazza Cellini, piazza Cellini e via Quintilii.

Inoltre, per non limitare l’utilizzo del parcheggio Tercoop di piazza Gasbarrini,via Scarselli potrà avere in doppio senso di circolazione con ingresso anche da via D’Annunzio.

Per quanto riguarda i lavori lungo il Corso, invece, sarà chiusa al traffico l’ultima parte di via Cerulli Irelli con l’obbligo di svoltare su via Sauro o su via Capuani che cambieranno senso di marcia fino all’incrocio con via Vinciguerra da cui si potrà andare a senso unico in direzione Circovallazione Ragusa.

Anche il trasporto pubblico locale subirà modifiche, con l’abolizione della fermata davanti alla scuola San Giorgio e l’obbligo per i mezzi provenienti da Circonvallazione Ragusa ad andare in piazza Garibaldi attraverso la nuova intersezione rotatoria di ponte San Gabriele.