Teramo, Irene Scordamaglia lascia la procura per la Cassazione FOTO VIDEO

Irene Scordamaglia lascia la procura di Teramo per approdare in Cassazione. Questa mattina il Procuratore Generale dell’Aquila Pietro Mennini, il procuratore capo di Teramo Antonio Guerriero, il presidente del tribunale Giovanni Spinosa ed il presidente dell’Ordine degli Avvocati Guerino Ambrosini, hanno salutato con una piccola cerimonia il sostituto procuratore che entrerà nel collegio giudicante della Cassazione.

A partecipare anche tutti gli altri sostituti di Teramo, le più alte cariche delle forze dell’ordine, il Questore De Simone ed il Prefetto Patrizi.

La procura di Teramo ha donato una nuova toga alla dottoressa Scordamaglia, in ricordo dell’esperienza teramana. Grande commozione al momento dei saluti

Al suo posto Enrica Medori, che arriva dalla procura di Vasto e che si è già insediata a Teramo.