Tortoreto, nuovo depuratore: approvato il progetto definitivo

Tortoreto. A grandi passi verso la realizzazione del nuovo depuratore di Tortoreto. Il commissario straordinario, infatti, negli ultimi giorni, ha approvato il progetto definitivo di costruzione del primo lotto funzionale della struttura che prevede un impianto per 31mila abitanti equivalenti (62mila quando sarà edificato anche il secondo lotto).

 

La validazione del progetto da parte del Comune di Tortoreto (il depuratore sarà a servizio anche della parte nord di Giulianova) rappresenta una presa d’atto di un percorso di progettazione e finanziamenti europei perseguita dalla Ruzzo Reti.

 

Il progetto definitivo, che prevede un investimento di 5,3milioni di euro più Iva non si discosta dal preliminare, seppur con alcuni accorgimenti adottati in corso d’opera e prevede anche lo stanziamento delle somme utili per indennizzare il proprietario dell’area dove sorgerà l’impianto, ossia sul tratto est della Bonifica del Salinello.

 

Relativamente al nuovo impianto è pendente anche un ricorso al Tar da parte di una dozzina di residenti di contrada Salino. Contenzioso amministrativo imperniato sulla variante al Piano Regolatore, varata dall’amministrazione uscente, sulla localizzazione dell’impianto tecnologico e la distanza dagli edifici presenti.