Ambito Tordino, progetto Educatoring: assistenza a minori in difficoltà SCARICA L’AVVISO

Giulianova. L’Ambito Sociale Tordino 1, formato dai Comuni di Giulianova, Bellante e Mosciano Sant’Angelo, ha attivato il Progetto “Educatoring” a tutela di un corretto percorso pedagogico del giovane beneficiario e per supportare e monitorare il nucleo familiare.

“L’obiettivo del Progetto – dichiara la vicesindaco con delega alle Politiche sociali Nausicaa Cameli – è di assistere almeno dieci minori appartenenti a nuclei familiari formati da un unico genitore in condizione di fragilità o appartenenti a famiglie multiproblematiche. Si prevede, una volta effettuata la valutazione da parte del Servizio Sociale, la presa in carico dei beneficiari e quindi il confronto diretto, personale ed attivo tra educatore e minore con la condivisione del modello tra famiglia e istituzione scolstica di riferimento”.

Possono presentare domanda di partecipazione i cittadini in possesso dei seguenti requisiti: residenza in uno dei tre Comuni dell’Ambito Sociale Tordino, quindi Giulianova, Bellante o Mosciano Sant’Angelo, ed avere un minore appartenente a un nucleo familiare formato da un unico genitore e/o a famiglia multiproblematica.

La domanda, per quanto concerne i residenti a Giulianova, deve essere presentata, utilizzando il modello predisposto e scaricabile dal sito istituzionale, entro il 25 novembre prossimo presso il Segretariato Sociale di viale Orsini (Parco Cerulli). Per informazioni: 085-8021214.

SCARICA L’AVVISO: avviso-educatoring-e-modello-domanda