Mosciano, picchia i genitori: 41enne arrestato

CARABINIERI_ARRESTOMosciano. Arrestato mentre picchia i genitori. I carabinieri della Stazione di Mosciano Sant’Angelo, agli ordini del Maresciallo Paolo Gentile, hanno arrestato in flagranza di reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali David Caravelli, 41enne posto.

Questa mattina l’uomo che convive con i genitori 70enni, dopo la separazione con la moglie, per futili motivi li ha aggrediti con calci e pugni, procurando ad entrambi lesioni guaribili in 15 genitori. I due anziani hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri che giunti con celerità sul posto, una abitazione di Selva Piana, hanno bloccato il 41enne, mentre ancora colpiva i genitori, arrestandolo. Per David Caravelli sono scattate la manette ed è stato trasferito al carcere di Castrogno.

Secondo le testimonianze, pare che l’uomo, conosciuto come una persona generalmente tranquilla e riservata, avesse avuto ieri una discussione con la titolare del bar della zona.



In questo articolo: