Bisenti, la protesta su Facebook per la frana sulla provinciale per Chioviano Alto FOTO

Bisenti. Situazione drammatica, dopo l’emergenza maltempo per i residenti di Chioviano Alto a Bisenti.

Il paesino, rimasto isolato, per la frana della strada provinciale, continua a muoversi con difficoltà e solo grazie al Comune e a interventi fai da te sul manto stradale.

Un abitante di Chioviano ha mandato, via Facebook, una segnalazione a deputati, consiglieri regionali e provincia di Teramo.

“Dopo le ripetute segnalazioni effettuate alla Provincia e all’ACA per la frana sulla SP per Chioviano Alto di Bisenti, continua lo scarico di responsabilità tra gli Enti e al momento nessuno fa niente. Per evitare che l’acqua peggiorasse la situazione, un residente a cui va il nostro ringraziamento, ha messo dei canali per veicolare la stessa, lungo la cunetta e il Comune ha messo della ghiaia per farci passare. È vergognoso tutto questo”scrive su Facebook.

La segnalazione è chiara: “la situazione è preoccupante in quanto questa strada è l’unica esistente per noi residenti per muoverci, versa nel totale abbandono e senza manutenzione da diversi anni. Grazie Provincia di Teramo”.