Rottura della condotta principale del Ruzzo. Acqua a rischio in diverse zone: leggi quali

Per effetto della rottura della condotta principale “Tronco Giulianova”; avvenuta nella zona di Chiareto, nelle prossime ore l’erogazione dell’acqua potabile in alcune zone potrebbe essere a rischio.

 

Lo comunica la Ruzzo Reti, sul proprio sito web, specificando che interruzioni potrebbero interessare:

Teramo (Nepezzano, Piano d’Accio, Scopara, Villa Falchini, Tofo S. Eleuterio, Villa Turri, Chiareto, Villa Ferretti e Saccoccia); Bellante, Sant’Omero e Mosciano Sant’Angelo.

 

I lavori di riparazione sono già in corso e alla loro conclusione sarà ripristinato il servizio idrico.