Mosciano Sant’Angelo, al “Blu Palace” convegno sulle vaccinazioni

Si terrà domani dalle 9:00 alle 18:00, presso il Centro Congressi Blu Palace di Mosciano S.Angelo, un importante convegno in tema di vaccinazioni, durante il quale illustri relatori scientifici provenienti da tutta Italia faranno il punto sul nuovo Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale, suoi nuovi obblighi vaccinali che tanto fanno discutere il Paese, sulla responsabilità professionale dell’atto vaccinale e, anche, su quelle che possono essere le nuove frontiere della comunicazione per ridurre il fenomeno definito in inglese come Vaccine Hesitancy, e in italiano come “esitazione vaccinale” (termine che comprende i concetti di indecisione, incertezza, ritardo, riluttanza).

Un fenomeno, quello del rifiuto della vaccinazione, che ha assunto dimensioni tanto rilevanti da spingere l’Organizzazione Mondiale della Sanità a pubblicare una serie di raccomandazioni in cui si sottolinea come sia urgente e necessario sviluppare tutta una serie di competenze organizzative anche a livello locale, al fine di identificare, monitorare e contrastare l’esitazione vaccinale, anche e soprattutto puntando sulla corretta informazione e sul coinvolgimento di tutti i portatori di interesse, in primis i cittadini, nel processo decisionale che conduce alla vaccinazione.

È anche in ragione delle raccomandazioni dell’OMS che la ASL di Teramo e, in particolare, la Dr.ssa Marina Danese, Responsabile Scientifico dell’evento e Dirigente Medico del Servizio di Igiene, Epidemiologia e Sanità Pubblica dell’Azienda teramana, ha organizzato l’evento che promette di essere particolarmente interessante anche per tutti gli operatori della Comunicazione.