Cadavere di Tolentino, autopsia “congelata”. Si attende il dna

Non sarà eseguita oggi l’autopsia sul corpo senza vita trovato venerdì pomeriggio nella zona di Tolentino.

Gli inquirenti attendono infatti la risposta dal riscontro sul Dna estrapolato dal cadavere ed in corso di comparazione con quello prelevato dalla figlia di Renata Rapposelli, la donna anconetana scomparsa il 9 ottobre scorso dopo una visita all’ex marito ed al figlio a Giulianova.

Non appena arriverà la risposta dalla comparazione del materiale genetico, attesa nelle prossime ore, si procederà con l’esame autoptico.

Chi indaga aspetta risposte certe dall’esame del Dna prima di confermare o escludere che quel corpo trovato per caso sia proprio di Renata.



In questo articolo: