Mosciano, fondi dal Miur per l’adeguamento sismico della scuola media

Mosciano. La Regione Abruzzo, attraverso una lettera, ha comunicato all’amministrazione comunale di Mosciano l’assegnazione di 1.038.795,96 euro per l’adeguamento sismico del secondo blocco della scuola media “G. Cardelli”.

L’intervento permetterà di adeguare completamente l’intero edificio. Come evidenziato nella missiva il progetto era stato candidato dall’Amministrazione nell’ambito del Piano triennale per l’Edilizia Scolastica 2015/2017 e oggi ha trovato copertura con fondi MIUR.

Ora, in attesa che il Ministero formalizzi con il Comune la convenzione per l’assegnazione delle risorse, si sta procedendo per la redazione del progetto esecutivo in maniera tale da partire nel più breve tempo possibile con le procedure di gara per l’assegnazione dei lavori.