Accoltella un musicista: nei guai Antonio Sorgentone vincitore di Italia’s Got Talent 2019

Il musicista giuliese Antonio Sorgentone, vincitore di Italia’s Got Talent 2019, è accusato di aver insultato e accoltellato al gluteo un suo amico musicista.

Secondo quanto riferito dall’agenzia Agi l’aggressione sarebbe avvenuto all’interno dell’Ellington Club, un locale nel quartiere Pigneto di Roma. L’episodio sarebbe avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì.

Secondo una prima ricostruzione, Sorgentone si sarebbe avvicinato all’amico, M. D., 42 anni, e lo avrebbe accoltellato, per poi fuggire.

L’uomo ha riportato “una ferita lacero contusa al gluteo sinistro”, è stato soccorso dal 118 ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni. E’ stato dimesso con una prognosi di sette giorni.

Sulla vicenda stanno indagando gli agenti dei Reparti Volanti di Porta Maggiore e Torpignattara. Sorgentone sarebbe accusato di lesioni

Il pianista giuliese aveva vinto Italia’s Got Talent lo scorso mese di marzo. Nella prima fase della nota trasmissione di Sky Uno, l’esibizione di Sorgentone aveva stregato tutti i giudici, in particolare Mara Maionchi che, con il Golden Buzzer, lo aveva mandato direttamente in finale. Finale poi vinta, conquistando così il premio di 100mila euro. Nei giorni scorsi il musicista giuliese aveva lanciato il suo nuovo video che staregistrando un ottimo successo sui principali siti e app musicali.