Alba Adriatica, 60 anni dopo la nascita della prima sezione della scuola media: il ricordo degli studenti di allora FOTO

Alba Adriatica. Sessant’anni dopo si ritrovano per celebrare un momento sicuramente storico. L’apertura delle prime due classi della scuola media ad Alba Adriatica, una maschile e una femminile.

 

Era l’anno scolastico 1958/59 e ad Alba Adriatica nasceva una sezione distaccata della “Bindi” di Giulianova: scuola localizzata di fronte alla stazione ferroviaria.

Per ricordare l’evento, gli ex alunni di allora si sono riuniti nei giorni scorsi, in via dei Ludi, nella sede dell’Istituto Comprensivo “Enrico Fermi”, insieme ai docenti della scuola secondaria e alla Dirigente Scolastica, prof.ssa Nadia Di Gaspare, per celebrare l’importante ricorrenza.

L’incontro è iniziato con alcuni brani musicali eseguiti da docenti di strumento dell’Istituto; è intervenuta la Dirigente Scolastica che ha ricordato la preziosa attività didattica svolta allora dalla classe docente, sottolineando come quelle classi iniziali di scuola media siano state di notevole importanza per la città di Alba Adriatica.

In quegli anni infatti si accedeva alla scuola media dopo un severo esame di ammissione; coloro che non lo superavano potevano frequentare la scuola di avviamento professionale, che preparava al lavoro e non consentiva la prosecuzione degli studi.

Solo il 30% dei comuni era dotato di una scuola media e, dato che molte famiglie sceglievano di mandare i propri figli alla scuola più vicina, che spesso era di avviamento professionale, le opportunità educative non erano uguali per tutti, determinando una situazione di disparità sociale ma anche di genere, poiché le più penalizzate erano le bambine.

L’ex capoclasse della sezione maschile del I° ciclo, il Dott. Massaccesi, nel ringraziare la Dirigente per la disponibilità a celebrare la ricorrenza, ha espresso, a nome di tutti, il senso di appartenenza e l’orgoglio di aver frequentato la scuola.  La proiezione di fotografie dell’epoca ha permesso di ricordare docenti e alunni di quegli anni, e di illustrare alcune vicende di vita scolastica.

Al termine, gli ex studenti hanno consegnato alla Dirigente Scolastica una targa ricordo, a ringraziamento del contributo della scuola di Alba Adriatica alla loro formazione.