Alba Adriatica, accoglienza migranti: lavoratori Gus senza stipendio da mesi

Alba Adriatica. Un presidio dinanzi alla prefettura per protestare contro i ritardi nell’erogazione degli stipendi, che oramai mancano da mesi.

 

Domani, venerdì 16 novembre, in corso San Giorgio è in programma una manifestazione da parte della Cgil Funzione pubblica e dei lavoratori del Gus (Gruppo Umana Solidarietà), che gestiscono ad Alba Adriatica uno dei progetti di protezione e accoglienza dei richiedenti asilo politico e rifugiati.

Lavoratori, come detto, che da mesi non percepiscono gli stipendi. La manifestazione, prevista dalle 10 all’angolo con via Mistichelli,  si terrà in coincidenza con l’incontro previsto in prefettura per analizzare le condizioni di prosecuzione di servizi gestiti dal Gus che interessano 270 migranti.