Alba Adriatica, addio a Sandro Luciani: il gigante buono e uomo di sport

Alba Adriatica. Non era nato a queste latitudini. Ma ad Alba Adriatica e nel comprensorio viveva da anni.

 

Dove si era fatto apprezzare per le sue doti umane e il grande impegno nel mondo del calcio, che era la sua grande passione da sempre. Se ne è andato a 68 anni Sandro Luciani, che nella vita si era occupato di vigilanza privata. In tanti lo conoscevano per la sua attività lavorativa.

Ma si era fatto apprezzare, in queste zone, come allenatore dei portieri e nel settore giovanile. Lui che arrivava dal settore giovanile della Lazio (con una parentesi con la Pallamano e poi tante stagioni in serie D), ha vissuto esperienze importanti ad Alba Adriatica, Mosciano e Rosetana, tanto per citarne alcune.

 

I funerali di Sandro Luciani si terranno domani, giovedì 17 gennaio, alle ore 15 nella chiesa di Sant’Eufemia.