Alba Adriatica, autobus fermo per un’avaria: la posizione di Tua

Alba Adriatica. Arrivano le precisazioni della Tua, l’azienda del trasporto pubblico in Abruzzo, relativamente all’autobus fermo per un’avaria, ad Alba Adriatica è destinato a coprire una corsa per gli studenti.

 

 

Il bus di TUA“, si legge nella nota, “è stato interessato dal cedimento imprevedibile di un manicotto del circuito di raffreddamento che ha comportato, a salvaguardia del motore e su pregevole iniziativa del conducente, il fermo del mezzo.

 

I passeggeri sono stati riprotetti su altro bus maturando un ritardo di 20 minuti del quale TUA ha prontamente informato l’istituto scolastico.

 

Lasciamo al lettore valutare se un episodio del genere può legittimare la testata giornalistica a parlare di scarsa manutenzione atteso lo sforzo che quotidianamente compiono gli addetti alla manutenzione per garantire la necessaria disponibilità di mezzi idonei ad assicurare in sicurezza il trasporto di lavoratori e studenti”.