Alba Adriatica, chiusi i bagni della Bambinopoli

Alba Adriatica. Chiusi i bagni pubblici della Bambinopoli comunale. Due i cartelli presenti nello stabile, attiguo a quello occupato dalla Croce Rossa, che sentenziano l’impossibilità al momento di utilizzare i servizi igienici nel frequentano parco pubblico di Alba Adriatica.

 

Uno è stato apposto di recente (con tanto di lucchetto), che avvisa che i bagni sono chiusi.

L’altro è all’interno del locale, visibile tra le feritoie della porta in ferro chiusa a chiave: per la rottura dei servizi igienici.

A sollevare il caso sono gli anziani che frequentano uno degli spazi annessi al parco pubblico (la casetta in legno con relativo campo da bocce), che lamentano la cosa.

 

Poi con l’arrivo della bella stagione, la Bambinopoli andrà progressivamente a popolarsi. I frequentatori dello spazio chiedono la riapertura dei bagni pubblici e trovare una soluzione che possa evitare anche un utilizzo “improprio” dei servizi.