Alba Adriatica, il mondo del fratino: 4 incontri per la protezione del simbolo della costa

Alba Adriatica. Prendono il via oggi quattro incontri in altrettanti stabilimenti balneari di Alba Adriatica dedicati alla scoperta del mondo del Fratino, il piccolo trampoliere che vive sulle coste abruzzesi.

 

Il primo degli incontri, rivolto in particolare ai più giovani, si svolgerà oggi, martedì 13 agosto, al Piccolo Chalet a partire dalle ore 17. Gli altri tre incontri saranno il 20 agosto al Copacabana, il 22 agosto alla Primula e il 27 agosto all’Alba Beach, sempre alle ore 17.

 

Si tratta della terza edizione di questa attività finalizzata alla conoscenza e alla conservazione del Fratino e delle altre specie animali e vegetali che popolano l’ecosistema costiero. “Il mondo del Fratino”, che rientra nella campagna nazionale del WWF Italia GenerAzioneMare 2019, è patrocinata e si svolge grazie al contributo dell’amministrazione comunale di Alba Adriatica. Collaborano all’iniziativa le Guide del Borsacchio e l’Associazione Albatour.

 

Oltre ai quattro laboratori didattici, sono stati stampati e sono già in diffusione locandine e depliant informativi sul Fratino, mentre ad ottobre si svolgerà un workshop sui progetti locali di conservazione di questo animale.

 

I ragazzi che parteciperanno ai quattro incontri saranno accompagnati dai volontari del WWF e potranno conoscere le caratteristiche della “Spiaggia del Fratino e del Giglio di mare” che è stata creata dal WWF Teramo e dal Comune di Alba Adriatica: una piccola area sul litorale albense dove la natura fa il suo corso e che è diventata rifugio di queste importanti specie.