Alba Adriatica, spiagge libere che diventano “private”: la segnalazione

Alba Adriatica. Spiagge libere che diventano private, con ombrelloni lasciati sull’arenile in maniera continua.

 

Proteste e segnalazioni continuano ad arrivar a getto continuo, anche nei giorni che precedono il Ferragosto ad Alba Adriatica per la questione, storica, degli ombrelloni e attrezzature da spiaggia lasciati sull’arenile. Nonostante i dettami dell’ordinanza balneare che prevede, invece, la rimozione al tramonto.

 

Le segnalazioni riguardano soprattutto il tratto antistante via Olimpica, ossia il tratto di spiaggia libera più frequentato di Alba Adriatica. In passato, anche per arginare tali fenomeni, erano stati organizzati dei blitz di bonifica e di sequestro degli ombreggi lasciati sulle spiagge libere.

 

In questa stagione balneare, tale operazione ancora non è stata effettuata.

 



In questo articolo: