Alba Adriatica, stop agli acquisti abusivi: adesivi sotto agli ombrelloni

Alba Adriatica. Adesivi sui “piatti” di ciascun ombrellone nel quale oltre al divieto di fumo in spiaggia (ordinanza in vigore dal 1 luglio) ora compare anche quello che sensibilizza turisti e bagnanti sul fatto di non alimentare la contraffazione.

 

In questi giorni, infatti, sul litorale di Alba Adriatica è stata completata anche la seconda fase del progetto “Spiagge Sicure”. Controlli e operazioni interforze sull’arenile, ma anche attività informativa attraverso volantini e adesivi in spiaggia.

 

” Stop all’acquisto abusivo. Sostieni la legalità”. Lo slogan coniato per l’occasione è in due lingue, italiano e inglese.