Alba Adriatica, villaggio di Natale. Cichetti: la città riscopre lo spirito di appartenenza

Alba Adriatica. E’ il momento dei bilanci, che non possono che non essere positivi, sul piano della condivisione, partecipazione e per certi versi anche per una rinascita di quello che passa come lo spirito di appartenenza.

 

Paolo Cichetti, assessore al turismo e alle manifestazioni del Comune di Alba Adriatica, commenta in chiave estramente positiva l’idea dell’Alba Christmas Village: il villaggio natalizio che ha animato durante le feste di fine anno piazza del Popolo.

“Il lavoro, la fantasia, l’unione, la capacità di coordinamento organizzativo e propositivo della Pro Loco Spiaggia d’Argento “Associazione capofila”, l’entusiasmo e l’impegno di tutte le Associazioni, la preziosa presenza dell’Istituto Comprensivo e del Comitato genitori, la generosità degli sponsor hanno permesso di raggiungere un risultato apprezzato dalla città”, sottolinea Paolo Cichetti, a nome dell’intera amministrazione.

Nel dettaglio, nel villaggio di Natale sono stati organizzati 26 spettacoli, con laboratori didattici, artigianali, mostre, esposizioni di artisti locali, tutti ad ingresso gratuito.

“Insieme si puo’” questo è stato lo slogan che ci ha mossi e che rappresenta senz’altro un auspicio a continuare a fare meglio e di più.
Una grande sinergia e collaborazione che tracciano il percorso futuro affinché la nostra città partecipi attivamente come auspicato dal Sindaco “alla costruzione e valorizzazione della sua identità”.

Ringraziamo tutti per i positivi riscontri che ci incoraggiano a proseguire su questa strada, cercheremo di allargare queste occasioni di incontro ad altri periodi dell’anno come richiesto da molti cittadini.
L’impegno dell’assessorato e dell’amministrazione in questo senso non mancheranno, e per quanto possibile continueremo a garantire la fruibilità gratuita di tutti gli eventi che verranno programmati”, chiude l’assessore.