Alba Running: mezza maratona e passeggiate per piccoli e grandi. Il programma

Alba Adriatica. La quarta edizione di Alba Running raddoppia nelle giornate e negli eventi proposti. Lo sport ad Alba Adriatica continua ad avere, soprattutto in questo momento dell’anno, uno spazio importante.

 

Sabato e domenica, infatti, è in programma la quarta edizione di Alba Running: manifestazione podistica (ma non solo) organizzata dall’Asl Podistica Avis Alba Adriatica con il patrocinio dell’amministrazione comunale. L’iniziativa, che si articolerà in due giorni (sabato 25 e domenica 26 maggio) è stata illustrata questa mattina dagli organizzatori (Emilio Mignone e Luca Cavatrunci) e gli amministratori comunali (il sindaco Antonietta Casciotti e gli assessori Francesca Di Matteo e Paolo Cichetti). Saranno almeno 500 i runners che si “sfideranno” sulla pista ciclabile di Alba Adriatica, Tortoreto e Villa Rosa.

 

La grande novità dell’edizione 2019 riguarda la mezza maratona: percorso da 21 km previsto dagli organizzatori (valido come campionato regionale Uisp). Ma il programma è molto più completo. Nella giornata di sabato sono previsti due appuntamenti: alle 16.30 la gara dei ragazzi (dai 6 ai 15 anni)  e a seguire una camminata ludico-motoria di 5 km. La competizione vera e propria (sono attesi almeno 500 iscritti, sulla scorta delle passate edizioni) è prevista domenica dalla 9.30. La mezza maratona (Trofeo Costa dei Parchi) e una gara da 10 km non competitiva.

 

Il percorso si svilupperà sul lungomare di Alba Adriatica (rotonda Nilo partenza e arrivo), Tortoreto e Villa Rosa, sempre sul tracciato della ciclabile. Particolarmente soddisfatti sono anche gli amministratori del Comune di Alba Adriatica, che hanno “ribadito la volontà, grazie alle associazioni, di puntare molto sulle manifestazioni sportive anche per veicolare il traino turistico della cittadina”.