Alba-Tortoreto, spiaggiato da rimuovere dopo l’ondata di maltempo

Tortoreto. L’ondata di maltempo, che in queste ore progressivamente si è attenuata, sulla località costiere ha anche favorito l’accumulo di materiale spiaggiato.

 

Legname e altri materiali portati dai fiumi e poi addensati sulla battigia dal mare grosso. E per le località costiere (Alba Adriatica e Tortoreto), già pronte per la nuova stagione balneare, bisognerà tornare ad effettuare la pulizia delle spiagge.

 

Operazione che era stata già effettuata nelle scorse settimane (sulle spiagge libere e su quelle in concessione) e che ora dovrà essere ripetuta. Certo, gli accumuli non sono particolarmente significativi, ma in ogni caso l’attività dovrà essere ripetuta.