Atri, ancora un furto al deposito TUA

Atri. Nuovo furto, durante la scorsa notte, nel deposito Tua di Atri.

 

A distanza di una settimana, i malviventi si sarebbero introdotti all’interno di alcuni pullman parcheggiati, riuscendo a scassinare una decina di emettitrici e portando via il denaro contenuto all’interno.

Alcuni residenti hanno lanciato l’allarme sicurezza. Le porte dei bus, infatti, di notte rimarrebbero aperte a causa dello scarico di aria compressa. Una vicenda già segnalata che spesso viene sfruttata per scassinare le emittetrici.

Altro problem aè la mancanza di videosorveglianza sia dell’azienda sia dell’amministrazione comunale. Un altro fattore che rende più semplici la vita a chi vuole commettere atti predatori.

CLICCA E LEGGI IL FURTO DELLA SCORSA SETTIMANA

 



In questo articolo: