Atri, deposito cade a pezzi. Tua: già appaltati lavori di ripristino VIDEO

Arrivano le precisazioni della Tua, la società del trasporto unico in Abruzzo, per quanto concerne il deposito dei mezzi di Atri.

 

Il video che accompagna l’articolo“, si legge in una nota, ” è stato girato quando TUA aveva già adottato da tempo gli opportuni provvedimenti di messa in sicurezza dell’area.

 

La zona del deposito di Atri, infatti, era stata da tempo isolata e messa in sicurezza.

 

Il video infatti mostra che l’interno del deposito e’ sgombero da cose e persone e chi ha filmato ha violato il cordone di sicurezza mettendo a repentaglio la propria incolumità.

 

Il cedimento del rivestimento del soffitto è stato provocato da un’infiltrazione d’acqua ed i lavori di ripristino sono stati già appaltati al fine di completarli a stretto giro e ripristinare l’agibilità dell’area”.